la Certificazione dei contratti di lavoro

La certificazione consiste in una procedura volontaria attraverso la quale le parti di un rapporto di lavoro possono pervenire alla esatta qualificazione del proprio contratto attraverso un organo terzo mediante l’adozione di un provvedimento amministrativo così detto di “certificazione” del contratto. Tale provvedimento ha come finalità quella di ridurre il contenzioso in materia di qualificazione dei contratti di lavoro e produce i propri effetti, oltre che nei confronti delle parti, anche nei confronti di terzi (INPS, INAIL, ENPALS, Ministero del Lavoro ecc.). Per reperire la normativa e la modulistica relativa a tale provvedimento è possibile comunque consultare il menu “CERTIFICAZIONI”.

Dimissioni On-line